vendredi 28 janvier 2011

Ciò che non siamo ciò che non vogliamo

"Visi di legno macchiati di fango obliati lamenti dispersi nel vento.
Timide mani che fendon la nebbia.
Declinano incerte.
Bramando un ritorno?
Falsa sembianza.
Mortale illusione.
Non uccidiamo ciò che di prezioso culliamo ancora fra le mani."

Aucun commentaire:

Publier un commentaire